Il cittadino è libero di scegliere ed eventualmente cambiare il medico di base in ogni momento, c’è solo una regola che il cittadino deve rispettare, la figura scelta non deve aver superato il numero massimo di pazienti riconosciuto dalla legge.

La scelta del medico o pediatra di famiglia è gratuita e avviene presso gli sportelli amministrativi distrettuali, dove viene rilasciato un libretto sanitario, con il codice sanitario personale, il nome e le informazioni relative al medico scelto (indirizzo, orari dello studio, recapiti telefonici).

Completando il form a fianco, un nostro operatore può seguirti nella procedura burocratica di cambio / scelta del medico di famiglia. In alcune regioni la procedura può svolgersi on-line. Il nostro gruppo, non copre tutte e venti le regioni italiane, ma solo quelle indicate nel form, in queste regioni, possiamo esserti di aiuto maggiormente in quanto disponiamo di operatori o conoscenze sul territorio.